La Robinhood Market Inc. è un’azienda americana, nata dalla mente di due ragazzi universitari con la passione per la finanza.

L’App per smartphone permette alle persone comuni di investire in società pubbliche e fondi negoziati, quotate nelle borse Usa, senza pagare una commissione.

La società non ha uffici aperti al pubblico ed opera interamente online. La principale fonte di entrate dell’azienda deriva dagli interessi maturati sui saldi di cassa dei clienti e sui margini dei prestiti.

Come funziona

I due ex studenti Vlad Tenev e Baiju Bhatt, hanno creato una applicazione molto utilizzata dai micro investitori per la sua facilità di impiego. Si comprano e si vendono azioni con un semplice clic: tasto verde per comprare, tasto rosso per vendere. Oltre a questa funzione, l’app fornisce notizie sull’andamento dei titoli prese da fonti autorevoli.

Per ora è utilizzabile solo negli Stati Uniti per dispositivi iOS e Android e, stando ai dati più recenti pubblicati da Appannie, al 2020 l’avevano scaricata sui propri smartphone circa 13 milioni di persone.

Tramite l’app è possibile comprare e vendere azioni dei titoli quotati a Wall Street, investire in Etf (Exchange-traded fund), fondi di investimento, oro, criptovalute e opzioni. Strumenti che hanno causato la grande volatilità dei titoli del colosso texano GameStop.

In generale l’applicazione è destinata ai piccoli, nuovi investitori che vogliono scambiare piccole quantità di denaro, comprese le frazioni di azioni, e richiedono poco in termini di ricerca oltre a vedere ciò che gli altri stanno scambiando.

Di redazioneSparklingRocks