All’interno del format, dai diversi relatori, sono stati affrontati temi importanti, di grande attualità e interesse.

Si è parlato, in primis dell’importanza del dato, della sua qualità e volume. Poter analizzare grandi quantità di dati permette in poco tempo di prendere corrette decisioni che nel contesto del mercato finanziario, elemento naturale di SparklingRocks, è fondamentale.

Tanti dati da analizzare in poco tempo per poter prendere delle decisioni. Come posso fare?

Attraverso l’intelligenza artificiale posso organizzare il complesso mondo dei dati e solo attraverso l’utilizzo di piattaforme come Jagged Island diviene possibile implementare corrette strategie per raggiungere obiettivi profittevoli.

Relatori QFriday 21.05.21:

Fatima Spinelli, analista funzionale

Carlos Alfaro, software engineer

Marco Gruppo, Head of AI

Emiliano Pavesi, prospect, head of equity derivatives market making, basket trading and securities lending at Banca Akros

Valerio Pagano, founder of SparklingRocks

Centro ALMA AI
L’intelligenza artificiale (IA) sta diventando sempre più rilevante in tanti aspetti della nostra vita quotidiana: nei macchinari, nell’industria, nel mondo del lavoro, nel settore pubblico: dal punto di vista della ricerca c’è ancora tantissimo da fare. Dare vita ad ALMA AI permette di aggregare intorno a un unico polo oltre 500 docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti con competenze e ricerche attive nell’IA per creare connessioni, sinergie, integrare conoscenze, far dialogare le diverse anime realizzando networking interno. (intervista alla prof.ssa Michela Milano, direttrice del Centro ALMA AI )

Di redazioneSparklingRocks