A novembre non solo Halloween, ma anche speriamo, aiuti alle famiglie con il bonus per internet veloce, pc e tablet.

Durante il mese di novembre 2020 le famiglie che ne hanno diritto potranno cominciare a usufruire del bonus 500 euro per dotarsi di una connettività Internet veloce e di un personal computer o un tablet. È quanto ha deciso oggi il Comitato Banda ultra larga (Cobul), presieduto dalla Ministra per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione, Paola Pisano.

Il Comitato – si legge in una nota – ha dato mandato a Infratel (società del gruppo Invitalia S.p.a e vigilata dal ministero dello Sviluppo economico) di agire affinché i cittadini possano usufruire quanto prima delle agevolazioni derivate dai voucher.

“Questa prima fase dell’erogazione dei voucher – viene precisato – rientra in un progetto più ampio che offrirà anche a famiglie con reddito superiore a 20 mila euro e a imprese la possibilità di beneficiarne”. I dettagli per la seconda fase dell’erogazione di agevolazioni sono attualmente oggetto di approfondimento tecnico e verranno deliberati nella seduta del Comitato già convocata per il 27 ottobre.

Come funziona

Il decreto che regola il bonus pc, ovvero i voucher per acquistare computer, tablet e banda larga è stato pubblicato in Gazzetta lo scorso primo ottobre e mette a disposizione, in questa prima fase, 204 milioni di euro per 480 mila famiglie con meno di 20 mila euro di Isee.
Ciascun voucher ha un valore massimo di 500 euro e può essere utilizzato per servizi di connettività o per l’acquisto di un pc o tablet.
Ai servizi di connettività può essere destinata una somma compresa tra i 200 e i 400 euro, mentre per tablet e pc una cifra tra i 100 e i 300 euro.

La misura prevista dal decreto sarà in vigore per un anno, fino al primo ottobre del 2021

WindTre, un esempio di operatore che aderisce all’iniziativa

Sul suo sito ufficiale, il gestore ha pubblicato i primi dettagli per ottenere i voucher. Per usufruire del bonus è necessario avere un indicatore ISEE inferiore ai 20mila euro.

Lo sconto di 500 euro potrà essere utilizzato per attivare un servizio di connessione Internet per la casa e per l’acquisto di un PC o tablet. A breve WindTre renderà disponibili tutti i dettagli dell’offerta, ma già sono emerse alcune informazioni utili.
Il bonus – fa sapere il gestore – sarà disponibile per chi attiva un nuovo contratto Super Fibra in FTTH o Internet a Casa 100 o 200 in FTTC o in caso di passaggio dall’offerta Internet 20 – ADSL all’offerta in FTTC o FTTH.

 

Di redazioneSparklingRocks